Atelier di Movimento
Atelier di Movimento
Atelier di Movimento
A. A. Tomatis
L'orecchio e il linguaggio
Editore: Ibis
Anno: 1963
Si tratta del primo libro scritto da Alfred Tomatis: la voce sa riprodurre le frequenze e le armoniche che l'orecchio è capace di intendere.

Educazione e dislessia
Editore: Omega
Anno: 1971
Una visione d'insieme sulle origini di questa difficoltà che in realtà è una risorsa di cui dispongono bambini intelligenti e brillanti.

Dalla comunicazione intrauterina al linguaggio umano
Editore: Ibis
Anno: 1972
Un approccio psicologico funzionale sulle origini del linguaggio umano.

Verso l'ascolto umano
Editore: Red edizioni
Anno: 1974
Un trattato di neurofisiologia dell'orecchio umano completo di anatomia, ontogenesi e filogenesi.

L'orecchio e la vita
Editore: Baldini e Castaldi
Anno: 1977
L'autobiografia di Alfred Tomatis ricca di scoperte, associazioni e considerazioni su quella funzione vitale che è l'ascolto.

La notte uterina
Editore: Red
Anno: 1981
L'orecchio interno, 4 mesi e mezzo dopo il concepimento,è già completamente formato; ingramma e memorizza, inscrive e trascrive nel sistema nervoso in via di sviluppo le prime informazioni sonore che riceve: la più importante di tutte è la voce materna

L'orecchio e la voce
Editore: Baldini e Castaldi
Anno: 1987
Il padre di Tomatis era un cantante lirico dell'epoca, un basso dotato di uno straordinario timbro grave ... "si canta con l'orecchio"...anatomia e fisiologia dell'orecchio...tecnica audio vocale.

Nove mesi in paradiso
Editore: Ibis
Anno: 1989
Rilassamento e dinamizzazione delle future mamme...il magico mondo della psicoacustica prenatale.

Vertigini
Editore: Ibis
Anno: 1989
I sintomi della sindrome di Mènières possono migliorare notevolmente con le sedute di rieducazione all'ascolto.
Una nuova visione della sindrome di Mènières, un nuovo approccio alla fisiologia uditiva.


Siamo tutti poliglotti
Editore: Ibis
Anno: 1991
Le lingue sono vive, si modificano e si adattano all'ambiente in cui sono parlate, accomodano la nostra operatività psicofisiologica per poi utilizzare al meglio il corpo per parlare una determinata lingua.
Per parlare una certa lingua, occorre adottare l'atteggiamento fisico e psicologico dei nativi parlanti quella lingua.


Perchè Mozart
Editore: Ibis
Anno: 1991
"Mozart suona il corpo umano, è un virtuoso del sistema nervoso, uno specialista della neurologia funzionale; con lui, diventiamo quello che siamo".
"Il canto gregoriano è lo strumento più raffinato per indurre il corpo a vibrare sotto l'effetto delle risonanze dell'anima pura".


Management dell'ascolto
Autore: A.A.Tomatis/W. Passerini
Editore: Franco Angeli
Anno: 1992
Tutto ciò che le persone e le organizzazioni devono sapere prima di comunicare e per comunicare meglio. Per rispondere alla società dell'ipercomunicazione occorre recuperare la capacità di ascoltare. Ciò vale per i singoli, come per le imprese. Un nuovo approccio per organizzare l'ascolto, che può diventare una strategia aziendale.

Ascoltare l'universo
Editore: Baldini e Castaldi
Anno: 1995
Dal Big Bang a Mozart e alla scoperta dell'universo dove tutto è suono. Il suono è all'origine del cosmo e anima tutto quello che è.

Copyright © 2000 - 2017 AtelierdiMovimento.it P.iva 08835550156. Tutti i diritti riservati - Website developed by: Mac Studioˆ back to top