Atelier di Movimento
Atelier di Movimento
Atelier di Movimento
La messa in opera
Audiopsicofonologia

Metodo Tomatis

Metodo Tomatis
La messa in opera consiste in un bilancio AudioPsicoFonologico a cui seguono cicli di ascolto intensivi, preceduti e seguiti da test di ascolto e colloqui che consentono di valutare l'evoluzione della persona.

Ad un colloquio informativo segue il bilancio AudioPsicoFonologico, un lavoro individuale di circa 2,3 ore che consiste in un'anamnesi e vari test tra cui quello d'ascolto (simile ad un test audiometrico ma con più chiavi di lettura) seguiti da un colloquio che consente di stabilire gli obbiettivi in base alle motivazioni ed alle problematiche di ognuno.

Le sedute di ascolto si svolgono a cicli intensivi.
Generalmente si inizia con un primo ciclo di 15 giorni per 2 ore al giorno, a cui segue un periodo di riposo di 5-6 settimane.
I cicli successivi, programmati in base alle specifiche esigenze individuali, sono di 8 giorni (sempre 2 ore al giorno) per approfondire e consolidare i risultati ottenuti.

La programmazione è individuale.

Strumenti
  • speciali apparecchiature elettroniche professionali (orecchio elettronico = amplificatore a 2 canali con regolazione dei toni separata ed effetto di "bascule").
  • cuffie dotate di trasduttori ossei.
  • la musica di Mozart, particolarmente ricca di suoni acuti e per tanto dinamizzante il sistema nervoso centrale.
  • i canti gregoriani che riequilibrano il sistema nervoso vegetativo.
  • la voce materna filtrata, insostituibile quando si lavora con i bambini.
Copyright © 2000 - 2017 AtelierdiMovimento.it P.iva 08835550156. Tutti i diritti riservati - Website developed by: Mac Studioˆ back to top